Fare affari in Costa Rica

EENI- Scuola superiore di commercio estero

Italiano

Unità di apprendimento: commercio estero e affari in Costa Rica. San José. Programma:

  1. Introduzione alla Costa Rica (America Centrale).
  2. Fare affari a San Jose
  3. L'economia della Costa Rica.
  4. Il commercio estero.
  5. L'investimento diretto estero (IDE) nella Costa Rica.
  6. Opportunità d'affari:
       - servizi
       - manifatturiero avanzato
       - dispositivi medici.
  7. Caso di studio:
       - aziende multinazionali nella Costa Rica.
       - Intel Costa Rica.
       - Cafe Britt.
  8. Accesso al mercato.

Crediti: 1 ECTS CFU

L'unità di apprendimento "Fare affari in Costa Rica" fa parte del Master professionale in Affari Internazionali (MIB apprendimento online) specializzazione America

Materiali di studio: En Costa Rica Es Costa Rica Fr Costa Rica

Esempio dell'unità di apprendimento - Affari in Costa Rica:
Costa Rica Affari

Descrizione dell'unità di apprendimento (Commercio internazionale e affari in Costa Rica)

La Costa Rica-Accordi di libero scambio (ALS)

  1. Unione europea-Costa Rica Accordo di associazione
  2. Sistema dell'integrazione Centroamericana (SICA)
  3. Mercato comune dell'America Centrale (MCCA)
  4. Stati Uniti-Costa Rica- Repubblica Dominicana (Accordo di libero scambio9
  5. L'Accordo di libero scambio (ALS): Messico, Cina, il Canada, Comunità caraibica, Panama, la Repubblica Dominicana, Cile

Istituzioni regionali

  1. Sistema Economico Latinoamericano (SELA)
  2. Associazione degli Stati dei Caraibi (ACS)
  3. Progetto Mesoamerica
  4. Commissione economica per l'America Latina (CEPAL)
  5. Banca interamericana di sviluppo
  6. Organizzazione degli Stati Americani (OSA)
  7. Foro per la Cooperazione tra l'Asia Orientale e l'America Latina
  8. Banca Mondiale (BM), il Fondo monetario internazionale (FMI), l'Organizzazione mondiale del commercio (OMC), Nazioni Unite, l'Associazione Latinoamericana di Integrazione (Osservatore)...

L'Unione europea e l'America Centrale:
Unione europea-America Centrale

Mercato comune dell'America Centrale

La Costa Rica ha un sistema giuridico forte che gestisce il 'Potere Giudiziario', che garantisca il rispetto del diritto e riguarda i cittadini, così come gli stranieri nel territorio del paese. Il studio della Banca Mondiale per gli Indicatori della Governance globale si colloca la Costa Rica, in primo luogo nell'America Latina per la stabilità politica.

Uno dei pilastri di sviluppo economico della Costa Rica è stata la liberalizzazione del commercio estero, che ha permesso la esportazione di superare il suo rapporto il 30% del PIL nel 1980 a un tasso attuale del 50% (include le esportazioni di beni e servizi).

Bordi della Costa Rica: il Nicaragua, la Colombia e il Panama.

Cina-Costa Rica Accordo

Questa liberalizzazione del commercio estero è stata seguita da una serie di cambiamenti strutturali con conseguente crescita della produttività, la diversificazione dell'economia e di un livello più elevato d'investimenti. Il PIL reale è aumentato a un tasso composto di crescita annuale del 5,3% dal 1991.

Tutti questi cambiamenti si sono tradotti in importanti conquiste sociali. Negli ultimi 20 anni povertà è stato ridotto da 40% a meno del 20%.

Progetto Mesoamerica

La Costa Rica si è posizionata come una destinazione chiave per le operazioni delle imprese multinazionali in una varietà d'industrie, quali la fabbricazione avanzata, dispositivi medici e servizi. Più di 200 aziende globali hanno scelto la Costa Rica come sede di stabilimento.

- La Costa Rica è il quarto esportatore di alta tecnologia nel mondo

- Una delle destinazioni più competitive in America Latina per le operazioni di servizio (AT Kearney, Destinazione America Latina: A Near-Shore Alternativa)

Costa Rica-Canada:
Accordo Costa Rica-Canada

- Investimento diretto all'estero pro capite =  448 dollari. La Costa Rica è uno dei luoghi più competitivi, soprattutto latino-americani più grandi economie come Brasile, il Messico e il Cile. I flussi totali d'investimento diretto all'estero sono cresciuti in media del 22% ogni anno dal 2000

- Il PIL pro capite della Costa Rica è di quasi sette volte superiore a quella della Cina

- La Costa Rica è diventato un luogo importante per le aziende riva vicino dagli Stati Uniti, nonché una posizione strategica per le aziende europea in mare aperto nella zona del dollaro, per le imprese europea.

- Esportazioni: 8,847 miliardi di dollari. Prodotti: circuiti integrati, apparecchiature mediche, banane, ananas, il caffè, meloni, piante ornamentali, lo zucchero, il tessile, componenti elettronici, attrezzature mediche.

- Principali mercati: gli Stati Uniti 23,9%, Olanda 13,3%, la Cina 12,9%, il Regno Unito 5%, il Messico 4,9%.

- Importazioni: dollari 10,87 miliardi: materie prime, beni di consumo, beni strumentali, di petrolio.

- Fornitori principali: gli Stati Uniti 42,7%, il Messico 6,9%, il Venezuela 6,3%, il Giappone 5,4%, la Cina 4,7%, il Brasile 4,2%.

Accordi in fase di negoziazione

- Singapore. Accordo di libero scambio (ALS) tra la Costa Rica e Singapore

- Il Perù. Accordo di libero scambio (ALS) tra la Costa Rica e il Perù.

Accordo parziale tra la Costa Rica e il Venezuela

Accesso preferenziale ai mercati: l'Iniziativa Caraibi Bacino, l'Unione europea e l'Asia

Associazione degli Stati Caraibici

Intel in Costa Rica.

La Costa Rica è la patria di sito produttivo di Intel solo in America Latina. La fabbrica locale è focalizzata sull'assemblaggio e collaudo di microprocessori e chipset, sviluppo prodotti e assistenza clienti. Intel Costa Rica è anche un centro di distribuzione internazionale e un forte back-office funzione organizzativa sostenere i gruppi di lavoro diversi tra cui finanza, materie, Pianificazione, tecnologia dell'informazione e servizi dipendenti. Si trova in Heredia nei pressi di San José. Le strutture a La Ribera occupano 126 ettari e include uno stabilimento di produzione e un centro di distribuzione dedicata alla sperimentazione di assemblaggio e la distribuzione di processori più veloci al mondo.

Della metà degli anni 1990 Café Britt pensato l'aeroporto internazionale in Costa Rica come un luogo dove il viaggiatore deve trovare i prodotti. Gruppo Britt ha deciso di estendere a livello internazionale, non così per esportare i suoi prodotti, ma soprattutto esportando il proprio modello di business. La Società ha deciso di perseguire attivamente sui mercati internazionali e ha investito in Perù (2005), Curaçao, Antille Olandesi (2006), il Cile (2007), Miami, San Tommaso (2008), Antigua e Barbuda (2009) e il Messico (2010).


EENI Scuola superiore di commercio estero