Unione europea-America Centrale

EENI- Scuola superiore di commercio estero

Italiano

Unità di apprendimento: Accordo d'Associazione Unione europea-America Centrale. Programma:

  1. Il commercio estero tra l'Unione europea e l'America Centrale.
  2. L'Accordo d'Associazione tra l'America Centrale e l'Unione europea (UE).

Master in Affari Internazionali (MIB) specializzazione Europa - America

Materiali di studio: En EU Central America Es UE - América Central Fr UE Pt UE

Esempio dell'unità di apprendimento - Accordo Unione europea-America Centrale:
Unione europea-America Centrale

Descrizione dell'unità di apprendimento - Unione europea e l'America Centrale (Relazioni commerciali)

L'Unione europea e l'America Centrale hanno concluso i negoziati per un accordo di associazione maggio 2010 durante il Vertice Unione europea- America. Dopo la revisione legale, il testo è stato siglato a Bruxelles il 22 marzo 2011.

L'accordo di Associazione tra l'Unione europea è l'America Centrale (la Costa Rica, El Salvador, il Guatemala, l'Honduras, il Nicaragua e il Panama) segna un importante passo avanti nella relazione tra le due regioni. L'accordo di Associazione si compone di tre pilastri: il dialogo politico, la Cooperazione e commercio estero.

L'Obiettivo centrale della politica economica dell'Unione europea per l'America Centrale è quello di rafforzare il processo d'integrazione regionale tra i paesi della regione.

In termini pratici questo comporta la creazione di una unione doganale e d'integrazione economica in America Centrale (Sistema dell'integrazione Centroamericana) e l'Unione europea ha favorito questo processo attraverso la sua assistenza in materia commerciale tecnica nella regione.

Per l'ultimo decennio il contingente dell'Unione europea nel commercio estero del Centro America è rimasta sostanzialmente stabile intorno al 10% (8,5% nel 2009). Storicamente la maggior parte della maggior parte dei paesi dell'America Centrale degli scambi è con gli Stati Uniti e in America Latina, ed è solo recentemente che la regione si è impegnata attivamente per incrementare il suo commercio estero con l'Europa.

Le Importazioni dell'Unione europea dall'America Centrale sono dominate da apparecchiature per ufficio e delle telecomunicazioni (53,9%) e i prodotti agricoli (34,8%).

Le principali esportazioni dall'Unione europea verso l'America Centrale sono macchine e dei trasporti (48,2%) e i prodotti chimici (12,3%).


EENI Scuola superiore di commercio estero