Accordo di libero scambio Canada-Costa Rica

EENI- Scuola superiore di commercio estero

Italiano

Unità di apprendimento: l'Accordo (ALS) Costa Rica-Canada

  1. Introduzione all'accordo di libero scambio Costa Rica - Canada.
  2. Vantaggi dell'accordo di libero scambio (ALS).
  3. Accesso al mercato per i beni.
  4. L'Accordo sulla Cooperazione ambientale tra il Canada e la Costa Rica.
  5. Il commercio estero tra il Canada e la Costa Rica.

Master in Affari Internazionali (Apprendimento online) specializzazione America

Materiali di studio: En Canada Costa Rica Es Costa Rica-Canada Fr Canada

Esempio dell'unità di apprendimento - Accordo Costa Rica-Canada:
Accordo Costa Rica-Canada

Descrizione dell'unità di apprendimento - Accordo di libero scambio (ALS) Canada-Costa Rica

L'accordo di libero scambio Canada-Costa Rica è entrato in vigore il 1 novembre 2002.

L'accordo di libero scambio Canada-Costa Rica prevede altri accordi di cooperazione paralleli in materia di ambiente e lavoro.

Esportatori canadesi ottenere un importante vantaggio rispetto ai concorrenti principali sul mercato della Costa Rica, tra cui gli Stati Uniti, fornitori europei e l'Asiatici, nonché, in ultima analisi, condizioni di parità con altri partner Costa Rica commerciali preferenziali come il Messico e il Cile.

Gli obiettivi dell'accordo di libero scambio Canada-Costa Rica sono:

(A) istituire un'Area di libero scambio in conformità del presente accordo;

(B) promuovere l'integrazione regionale attraverso uno strumento che contribuisce alla creazione dell'Area di libero scambio delle Americhe (ALCA) e alla progressiva eliminazione delle barriere al commercio estero e agli investimenti;

(C) creare opportunità di sviluppo economico;

(D) eliminare gli ostacoli al commercio estero, e facilitare le transfrontalieri di merci movimento tra i territori delle Parti;

(E) aumentare considerevolmente l'opportunità d'investimento ;

(F) agevolare gli scambi di servizi e degli investimenti al fine di sviluppare e approfondire le relazioni delle parti ai sensi del presente accordo;

(G) promuovere condizioni di concorrenza leale nel settore di libero scambio;

(H) istituire un quadro per l'ulteriore cooperazione bilaterale, regionale e multilaterale per espandere e migliorare i benefici di quest'accordo;

(I) creare Procedure efficaci per l'attuazione e l'applicazione del presente accordo, per l'amministrazione del comune e per la risoluzione delle controversie.

La Costa Rica eliminerà le sue tariffe immediatamente circa de 67% delle linee tariffarie, e per un periodo fino a quattordici anni per i rimanenti prodotti, mentre il Canada fornirà immediato accesso in esenzione doganale per circa l'86% delle linee tariffarie, i rimanenti prodotti essere soggette a smantellamento tariffario per un periodo di fino a otto anni.

La bilancia commerciale ha raggiunto 544,9 milioni di dollari. Esportazioni di merci pari a 108,8 milioni di dollari e le importazioni della Costa Rica sono stati 436,1 milioni di dollari.

La Costa Rica è il principale Partner commerciale del Canada nell'America Centrale, pari al 31% del Canada a due vie gli scambi di merci con la regione.


EENI Scuola superiore di commercio estero