EENI Home EENI- Scuola superiore di commercio estero

EENI Business School

Associazione degli Stati Caraibici

Italiano

Unità di apprendimento: l'Associazione degli Stati Caraibici (ACS). Programma:

  1. Introduzione all'Associazione degli Stati Caraibici (ACS).
  2. Funzioni e organizzazione.
  3. Paesi membri dell'Associazione degli Stati Caraibici.
  4. Grande Caraibi.

Crediti: 1 ECTS CFU

Master in Affari Internazionali (Apprendimento online) specializzazione America

Materiali di studio: Inglese Association of Caribbean States Spagnolo Asociación de Estados del Caribe Francese Association des États de la Caraïbe Portoghese

Esempio dell'unità di apprendimento - L'Associazione degli Stati Caraibici:
Associazione degli Stati Caraibici (ACS)

Descrizione dell'unità di apprendimento - L'Associazione degli Stati dei Caraibi

L’Associazione degli Stati Caraibici (ASC) è un'organizzazione internazionale regionale. Fu costituita con lo scopo di promuovere le consultazioni, la cooperazione e le azioni concertate tra tutti i paesi dei Caraibi.

Gli stati membri dell'Associazione degli Stati Caraibici: Antigua e Barbuda, Bahamas, Barbados, il Belize, la Colombia, la Costa Rica, Cuba, Dominica, Repubblica Dominicana, El Salvador, Grenada, il Guatemala, la Guyana, Haiti, l'Honduras, la Giamaica, il Messico, il Nicaragua, Panama, Saint Kitts e Nevis, Santa Lucia, Saint-Vincent e le isole Grenadine, il Suriname, Trinità e Tobago, il Venezuela.

Gli obiettivi dell'Associazione degli Stati Caraibici sono i seguenti:

  1. Il rafforzamento della cooperazione regionale e l'integrazione di processo, con l'obiettivo di creare uno spazio economico nella regione;
  2. Preservare l'integrità ambientale del mar dei Caraibi che è considerata come patrimonio comune dei popoli della regione, e
  3. Promuovere lo sviluppo sostenibile dei Caraibi.

Membri associati dell'Associazione degli Stati Caraibici: Aruba, Francia (Guiana Francese, Guadalupa e Martinica), Antille Olandesi e Turks e Caicos.



(c) EENI- Business School