EENI Home EENI- Scuola superiore di commercio estero

EENI Business School

Associazione Latinoamericana di Integrazione

Italiano

Unità di apprendimento: l'Associazione Latinoamericana di Integrazione (ALADI). Programma:

  1. Introduzione all'Associazione Latinoamericana di Integrazione (ALADI).
  2. Il Trattato di Montevideo 1980 (TM80).
  3. Organizzazione istituzionale.
  4. L'Accordo sul Pagamenti e crediti reciproche dell'ALADI.
  5. Sistema dei pagamenti in valuta locale SML.
  6. Profilo economico dei paesi dell'Associazione Latinoamericana di Integrazione (ALADI).
  7. Procedure doganali nei paesi ALADI.
  8. Nomenclatura dell'Associazione latinoamericana di integrazione
  9. Associazione latino-americana di libero scambio

Crediti: 1 ECTS CFU

Esempio dell'unità didattica - Associazione Latinoamericana di Integrazione (ALADI):
Associazione Latinoamericana di Integrazione (ALADI)

Materiali di studio: Inglese Latin American Integration Association (ALADI/LAIA) Spagnolo Asociación Latinoamericana de Integración (ALADI) Portoghese Associação Latino-Americana de Integração (ALADI) Francese Association latino-américaine d’intégration (ALADI)

Master in Affari Internazionali (Apprendimento online) specializzazione America

Descrizione dell'unità di apprendimento - L'Associazione Latinoamericana di Integrazione (ALADI)

ALADI (Associazione Latinoamericana di Integrazione) è il più grande gruppo latino-americano di integrazione.

L'Associazione Latinoamericana di Integrazione (ALADI) ha dodici paesi membri: l'Argentina, la Bolivia, il Brasile, il Cile, la Colombia, Cuba, l'Ecuador, il Messico, il Paraguay, il Perù, l'Uruguay e il Venezuela, 20 milioni di chilometri quadrati e più di 500 milioni di persone.

I paesi osservatori dell'Associazione Latinoamericana di Integrazione (ALADI): El Salvador, l'Honduras, la Spagna, il Portogallo, il Guatemala, la Repubblica Dominicana, la Costa Rica, il Nicaragua, l'Italia, il Panama, la Svizzera, la Russia, la Romania, la Cina, la Corea, il Giappone, l'Ucraina.

Organizzazioni osservatori: la Commissione economica per l'America Latina e i Caraibi (ECLAC), l'Organizzazione degli Stati Americani (OSA), la Banca interamericana di sviluppo, Il programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo, la Commissione delle Comunità europea, il Sistema Economico Latino-americano (SELA), la società Sviluppo andina, Istituto Americano per la Cooperazione per l'agricoltura, la Segreteria Generale Iberoamericana.



(c) EENI- Business School