Accordo Comunità andina-MERCOSUR

EENI- Scuola superiore di commercio estero

Italiano

Unità di apprendimento: l'Accordo di Complementazione Economica Comunità andina-MERCOSUR. Programma:

  1. Gli scambi di merci tra la Comunità andina e il MERCOSUR.
  2. Il commercio estero dei paesi andini con il Brasile, l'Argentina, l'Uruguay e il Paraguay.
  3. L'Accordo di Complementazione Economica.
  4. MERCOSUR No. 59 - Colombia-Ecuador.
  5. MERCOSUR No. 58 - Perù.
  6. MERCOSURNo. 36 - Bolivia.

Master in Affari Internazionali (Apprendimento online) specializzazione America

Materiali di studio: En CAN MERCOSUR Es CAN - MERCOSUR Br MERCOSUL CAN  Fr MERCOSUR

Esempio dell'unità di apprendimento Comunità andina - MERCOSUR (Accordo di Complementazione Economica):
Comunità andina MERCOSUR

Descrizione dell'unità di apprendimento - Accordo Comunità andina-MERCOSUR

  1. Le relazioni tra la Comunità andina e il MERCOSUR, blocchi di integrazione i cui soci sono nove dei dodici paesi del Sud America, si sono evoluti rapidamente verso un processo di convergenza che andrà a beneficio dei 350 milioni di abitanti dei loro paesi membri.
  2. Gli scambi tra la Comunità andina (la Bolivia, la Colombia, l'Ecuador e il Perù) e il MERCOSUR sono 16.430 milioni di dollari, che rappresenta un aumento del 27 per cento sugli scambi dell'anno precedente (12.923 milioni di dollari).
  3. Le importazioni della Comunità andina del MERCOSUR: 10,844 milioni di dollari, superiore del 21 per cento rispetto a quelli registrati nel 2007.
  4. Il ritorno del Cile alla Comunità andina come uno stato membro associato il 20 settembre 2006, è stato uno degli eventi più significativi per il processo di integrazione. Gli scambi tra la Comunità andina (la Bolivia, la Colombia, l'Ecuador e il Perù) e il Cile ammonta a 7,134 milioni di dollari, con un aumento del 43 per cento sugli scambi dell'anno precedente (5.003 milioni di dollari).
  5. Il primo passo concreto in questa direzione è stato la firma, il 16 aprile 1998, di un accordo quadro per la creazione di un'Area di libero scambio tra la Comunità andina e il MERCOSUR.
  6. Come risultato di tali negoziati, la Colombia, l'Ecuador, il Perù e il Venezuela hanno firmato un accordo parziale di complementarità economica con il Brasile il 12 agosto 1999, che istituisce margini fissi di preferenza come un primo passo verso la creazione di un'Area di libero scambio tra la Comunità andina e il MERCOSUR.

EENI Scuola superiore di commercio estero