Alessandro Lebedev: Imprenditore Russo

EENI- Scuola superiore di commercio estero

Italiano

Descrizione dell'unità di apprendimento - Alessandro Lebedev (Uomo d'affari e filantropo russo)

L'imprenditore oligarca russo Alessandro Yevgenievich Lebedev nacque il 16 dicembre 1959 in Russia.

Esempio dell'unità di apprendimento - Alessandro Lebedev (Russo Ortodosso)
Alessandro Lebedev

L'unità Alessandro Lebedev (Russo Ortodosso) fa parte del Master in Commercio Estero

Materiali di studio: En Lebedev Es Lebedev Fr Russie  Br Russia

магистра в Международном Бизнесе

In maggio 2008, fu catalogato della rivista Forbes come uno dei russi più ricchi e come la 358ª persona più ricca nel mondo con una fortuna stimata di 3.100 milioni di dollari.

Alessandro Lebedev é il proprietario di parte del giornale russo Novaya Gazeta e proprietario di quattro giornali del Regno Unito: l'Evening Standard di Londra, L'Independent, Independent on Sunday.

Lebedev è Cristiano Ortodosso.

Alessandro Lebedev fu il Direttore Capo (Intelligenza Straniera) del KGB, lavorò lì e nel suo successore, il Servizio di Intelligenza Esteriore fino a 1992. All'uscire dell'intelligenza Russa, Lebedev stabilì la sua prima impresa la "Investimento -Finanza Compagnia Russa ". Nel 1995 comprò il Banco nazionale Riservi, un piccolo banco russo con problemi finanziari.

Tra i principali attivi della banca troviamo:

  1. Il 20% della principale linea aerea nazionale russa Aeroflot
  2. Il 44% de Ilyushin Finanza, che possiede una parte significativa dell'industria aeronautica della Russia
  3. Una parte significativa di SberBanca, Gazprom, RAO UES. Anche Controlla l'Energo banca ucraini.

A. Lebedev fu scelto membro del Parlamento Russo, essendo l'autore del progetto di legge di divieto dei giochi di caso.

Alessandro Lebedev porta a capo anche importanti opere di carità, essendo il presidente della Fondazione Caritativa Riserva e il fondatore della Fondazione Internazionale Raisa Gorbachov.

Alessandro Lebedev coopera con la Chiesa ortodossa Russa e le sue attività umanitarie e le culturali.

Religioni, etica e affari


EENI Scuola superiore di commercio estero