Politica di Promozione internazionale

 

EENI- Scuola superiore di commercio estero

Italiano

Unità di apprendimento: Promozione internazionale. Marchio paese. Programma:

Questa unità di promozione internazionale si compone anche dei seguenti temi:

 Promozione internazionale.

  1. Politica di Promozione nel commercio estero.
  2. Promozione: strategie globali, regionali o locali.
  3. Strategia di promozione quando entrano nuovi mercati di esportazione.
  4. Promozione internazionale diretta e indiretta.
  5. Promozione della campagna. Brochure e cataloghi.
  6. Pubblicità. Agenzia di pubblicità.
  7. Relazioni Pubbliche
  8. Sponsorizzazione e Fondo Raising.
  9. Caso di studio:
       - Benetton.
       - Red Bull.
       - AXE (Lynx) Campagna.
       - OMO (Surf).
       - Omnicom.
       - Dieci migliori slogan pubblicitari.

Marchio paese

  1. Concetto di marchio paese.
  2. Influenza del marchio paese nel marketing globale.
  3. Marchio paese come vantaggi competitivi.
  4. Classifiche internazionali.
  5. Agenzie di valutazione.
  6. Caso di studio:
       - Indice Marca Paese.
       - Cafe de Colombia.
       - Sudafrica.
       - Software dell'India.

Viaggi commerciali internazionali

  1. Organizzazione del viaggio.
  2. Vendita internazionale.
  3. Attività dopo del viaggio.

Fiere Internazionali

  1. La fiera è uno degli elementi più importanti di promozione
  2. Obiettivi.
  3. Piano marketing della fiera.
  4. Fiere nel mondo.
  5. Caso di studio: Pininfarina in Auto Shanghai.

e-promozione.

  1. Concetti chiave di e-Promozione.
  2. Promuovere efficacemente online.
  3. Posizionamento nei motori di ricerca.

Crediti: 5 ECTS CFU

Esempio dell'unità di apprendimento - Promozione internazionale:
Promozione internazionale

Master in Commercio Estero - Master in Affari Internazionali (MIB) - Diploma in Marketing Internazionale - Corso Marketing Internazionale

Materiali di studio: En Promotion Fr Promotion Es Promoción Pt Promoçao

Descrizione dell'unità di apprendimento - Promozione internazionale:

Obiettivi dell'unità di apprendimento:

  1. Saper disegnare le strategie di promozione internazionale più adeguate a ogni mercato
  2. Capire l'importanza della marca "immagine del paese" e sapere come usarla a favore delle nostre strategie d'internazionalizzazione.
  3. Capire l'importanza delle fiere internazionali nelle nostre strategie di promozione internazionale.
  4. Saper pianificare correttamente i viaggi commerciali internazionali.

Si definisce promozione l'insieme di tutte quell'attività che gli uffici di marketing sviluppano per consolidare il prodotto nel mercato al fine di aumentare le proprie vendite, la conoscenza dell'azienda e la propria immagine.

La politica di promozione nel commercio estero deve strutturare un piano di marketing mix adeguato, onde ciascuno degli elementi possa arrivare a ciascuno dei paesi oggetto dell'esportazione nel modo più adeguato alle proprie caratteristiche. Promuovere vuoi dire che, in ciascuno degli elementi del marketing mix, esistono una serie di possibilità d'Azione che provocano che il messaggio che si trasmette arrivi con più chiarezza, con più interesse e permetta di ottenere risultati positivi nei mercati internazionali.

Per quanto riguarda la pubblicità, la politica di promozione deve tener presente che possono essere utilizzati diversi canali, attraverso i quali è possibile arrivare in modo più efficiente al pubblico verso il quale è destinata una campagna pubblicitaria. La pubblicità deve avere un messaggio che sia perfettamente comprensibile da parte delle diverse mentalità e caratteristiche dei clienti. La politica di promozione passa anche attraverso l'utilizzazione dei canali di distribuzione che siano più efficaci e più incisivi in ciascuno dei paesi.

La fiera internazionale pertanto è il luogo e il momento determinato in cui la maggior parte dei produttori di un articolo, interessati a un mercato, si riuniscono per esporre la propria produzione. Tutto ció al fine di permettere ai compratori del settore di visitarli e di poter così stabilire una serie di contatti e azioni commerciali volte a soddisfare le esigenze di vendita da parte dei primi e le esigenze di acquisto da parte di secondi. Per l'azienda esportatrice, partecipare a una fiera è uno dei momenti più importanti della propria attività.

La fiera è uno degli elementi più importanti di promozioni e, probabilmente, uno dei sistemi più adeguati per portare a conoscenza della maggior parte delle persone interessate la propria attività. Normalmente la fiera implica dei costi elevati: viaggio del personale, trasporto dei campioni, materiale, preparazione dello stand; cioè a dire, tutte l'attività destinate a promuovere i prodotti in diversi mercati. Il responsabile di commercio estero dovrà conoscere con esattezza le fiere del proprio settore in tutti i paesi del mondo, le date di realizzazione, la periodicità, ecc.

L'incidenza dell'immagine di marchio di un paese, nelle esportazioni è un elemento molto significativo del quale tutti gli esportatori devono avere conto. L'immagine di paese nei mercati esteri è subordinata a molti fattori, tra quelli le politiche di promozione estera che fanno i diversi governi per migliorare la loro immagine.


EENI Scuola superiore di commercio estero