Stati Uniti-Perù Accordo di Promozione Commerciale

EENI- Scuola superiore di commercio estero

Italiano

Unità di apprendimento: l'Accordo Stati Uniti-Perù. Programma:

  1. Introduzione all'accordo di Promozione Commerciale Stati Uniti - Perù
  2. Il commercio estero Stati Uniti-Perù.
  3. Struttura dell'accordo.

Esempio dell'unità di apprendimento: accordo Stati Uniti-Perù
Stati Uniti-Perù Accordo

L'unità Stati Uniti-Perù (Accordo di libero scambio) fa parte del Master professionale in Affari Internazionali (MIB apprendimento online) specializzazione America

Materiali di studio: En US Peru Es USA Perú Br Estados Unidos Fr Etats-Unis

Descrizione dell'unità di apprendimento - Stati Uniti-Perù (Accordo di Promozione Commerciale):

Gli Stati Uniti e il Perù hanno firmato l'accordo di promozione commerciale Stati Uniti-Perù il 12 aprile 2006. L'accordo commerciale è entrato in vigore il 1° febbraio 2009.

Ha seguito dell'entrata in vigore dell'accordo di promozione commerciale Stati Uniti-Perù, circa l'80% degli Stati Uniti industriali e beni di consumo entrare in Perù franchigia doganale. Tuttavia, una imposta sul valore aggiunto del 18% applicato a quasi tutte le merci che entrano i risultati paese a prezzi relativamente più elevati per molti beni rispetto a quelli in vigore negli Stati Uniti.

L'Accordo di promozione commerciale Stati Uniti-Perù elimina le tariffe ed elimina gli ostacoli ai servizi degli Stati Uniti, fornisce un sicuro, quadro giuridico prevedibile per gli investitori, e rafforza la protezione della proprietà intellettuale, i lavoratori, e l'ambiente.

A due vie del commercio degli Stati Uniti 'con il Perù era di 8,8 miliardi, con le esportazioni di merci statunitensi in Perù a 4,8 miliardi di dollari.

Le esportazioni statunitensi verso il Perù è cresciuto del 37%. Principali esportazioni statunitensi in Perù sono stati macchinari, i prodotti chimici, computer ed elettronica, petrolio e i prodotti petroliferi, e mezzi di trasporto. Pesce, i prodotti forestali, legno, giornali e libri, e prodotti alimentari sono stati i settori a più rapida crescita.

Le esportazioni di merci di Perù ha raggiunto 35,1 miliardi di dollari, in parte come risultato di recupero dei prezzi minerali.

Le migliori prospettive per le esportazioni statunitensi di prodotti non agricoli in Perù comprendono i seguenti settori: - L'industria estrazione mineraria - Impianti di telecomunicazione - materie plastiche e resine - Pompe, valvole, compressori - Attrezzature da costruzione - Aria condizionata e refrigerazione - Prodotti chimici industriali - Computer e periferiche

Le migliori prospettive per i prodotti agricoli degli Stati Uniti sono:
- Grano duro rosso - Prodotti lattiero-caseari (siero di latte e formaggio)
- Cotone - carne e frattaglie
- Mais giallo - Pet alimenti
- Farina di soia

Il Perù e gli Stati Uniti sono membri della Cooperazione economica Asia-Pacifico (APEC).

Accordi di libero scambio degli Stati Uniti


EENI Scuola superiore di commercio estero