Stati Uniti Marocco Accordo di libero scambio

EENI- Scuola superiore di commercio estero

Italiano

Unità di apprendimento: l'Accordo di libero scambio (ALS) Stati Uniti - Marocco (ALS). Programma:

  1. Introduzione all'accordo di libero scambio (ALS) Stati Uniti Marocco
  2. Vantaggi dell'accordo di libero scambio (ALS).

Esempio dell'unità di apprendimento: accordo Stati Uniti Marocco
Stati Uniti Marocco Accordo

L'unità Stati Uniti-Oman (Accordo di libero scambio9 fa parte del Master professionale in Affari Internazionali (MIB apprendimento online) specializzazione America - Paesi musulmani - Africa

Accordi di libero scambio degli Stati Uniti

Materiali di studio: En US Morocco Es USA Fr Etats-Unis Br Estados Unidos

الولايات المتحدة الأمريكية المغرب

Descrizione dell'unità di apprendimento - Accordo (ALS) Stati Uniti-Marocco:

L'Accordo di libero scambio (ALS) Stati Uniti Marocco è entrato in vigore il 1° gennaio 2006.

Dall'entrata in vigore dell'accordo di libero scambio (ALS), l'avanzo commerciale degli Stati Uniti merci con il Marocco è salito a 1,2 miliardi di dollari, in crescita da dollari 79 milioni (l'anno prima dell'entrata in vigore).

Le esportazioni di merci statunitensi sono stati di dollari 1,6 miliardi, in crescita del 12 per cento rispetto all'anno precedente. Corrispondenti importazioni statunitensi dal Marocco sono stati di dollari 461 milione, in calo del 48 per cento. Il Marocco è oggi il 62 più grande mercato di esportazione delle merci statunitensi.

Il totale esportazioni marocchine verso gli Stati Uniti è pari 349 milioni di dollari attraverso il terzo trimestre, in calo del 48% rispetto ai 677 milioni di dollari rispetto allo stesso periodo del 2008.

Il totale dell'esportazioni americane verso il Marocco è pari 817 milioni di dollari, con un incremento del 85% rispetto allo stesso periodo del 2008 (dollari 677 milioni).

Le principali esportazioni americane verso il Marocco (Maghreb) sono stati: aeromobili, veicoli spaziali e parti con un valore di 301 milioni di dollari, in crescita del 157% e il combustibile minerale, olio, sostanze bituminose con un valore di dollari 217 milioni, in aumento del 19%.

Il Servizio commerciale degli Stati Uniti ha individuato i seguenti settori non agricoli, come migliori prospettive per le imprese degli Stati Uniti:
1) Trattamento dell'acque reflue
2) servizi di supporto turismo
3) apparecchiature mediche
4) Gli impianti di telecomunicazione e servizi
5) Aeroporto di attrezzature di supporto a terra
6) Automobilistico di ricambi non originali e attrezzature
7) Sicurezza e attrezzature di sicurezza
8) Gestione dei rifiuti solidi.


EENI Scuola superiore di commercio estero