Singapore l'Associazione europea di libero scambio Accordo

EENI- Scuola superiore di commercio estero

Italiano

Unità di apprendimento: accordo Singapore-Associazione europea di libero scambio. Programma:

  1. Introduzione all'accordo di libero scambio (ALS) Associazione europea di libero scambio-Singapore.
  2. Gli scambi di merci, servizi e gli investimenti.
  3. Regole di origine.
  4. Il commercio estero tra Singapore-l'Associazione europea di libero scambio (AELS)

Esempio dell'unità di apprendimento - Accordo Singapore - Associazione europea di libero scambio
Singapore AELS Accordo

L'unità di apprendimento - l'Accordo di libero scambio Giappone Singapore fa parte del Master professionale in Affari Internazionali (MIB apprendimento online) specializzazione Europa

Materiali di studio: En Singapore EFTA Fr AELE  Es Singapur Pt Singapore

Descrizione dell'unità di apprendimento - Associazione europea di libero scambio-Singapore Accordo

L'Accordo di libero scambio (ALS) Singapore-l'Associazione europea di libero scambio: entrata in vigore il 1 gennaio 2003.

Gli Stati AELS (Islanda, il Liechtenstein, la Norvegia e la Svizzera) e Singapore istituire un'Area di libero scambio in conformità con le disposizioni del presente accordo.

Obiettivi dell'accordo di libero scambio (ALS) Singapore-l'Associazione europea di libero scambio:

(A) per ottenere la liberalizzazione degli scambi di beni, in conformità con l'articolo XXIV dell'accordo generale sulle tariffe doganali e il commercio;

(B) promuovere la concorrenza nelle loro economie, in particolare per quanto riguarda le relazioni economiche tra le parti;

(C) per ottenere una maggiore liberalizzazione su base reciproca dei mercati delle commesse pubbliche delle Parti;

(D) per ottenere la liberalizzazione degli scambi di servizi, in conformità con l'articolo V dell'accordo generale sugli scambi di servizi (denominato "GATS");

(E) migliorare reciprocamente l'opportunità d'investimento e protezione costante accordo per gli investitori e gli investimenti;

(F) per garantire una protezione adeguata ed efficace dei diritti di proprietà intellettuale, in conformità con gli standard internazionali;

(G) di contribuire in tal modo, l'eliminazione degli ostacoli al commercio estero e agli investimenti, allo sviluppo armonico e all'espansione del commercio mondiale.

L'Accordo di libero scambio (ALS) Singapore-l'Associazione europea di libero scambio (AELS) si compone di dieci capitoli, con un totale di 73 articoli, dodici allegati, e un disco d'intesa, che copre i seguenti argomenti:
- Gli scambi di merci
- Servizi
- Investimento diretto all'estero
- Concorso
- Appalti pubblici
- La Proprietà Intellettuale
- Comitato misto e la risoluzione delle controversie

Secondo le fonti statistiche disponibili per il Segretariato l'Associazione europea di libero scambio, il valore di Associazione europea di libero scambio-Singapore scambi di merci, le importazioni e le esportazioni, pari a 2,6 miliardi di dollari. Gli Stati dell'Associazione europea di libero scambio alto rango in termini d'investimento diretto all'estero in Singapore. La Svizzera è stata il terzo paese europeo del paese d'investire in Singapore, con la Norvegia in seguito al quinto posto.

Gli scambi di merci totale tra gli Stati dell'Associazione europea di libero scambio e Singapore ha raggiunto 4 miliardi di dollari.


EENI Scuola superiore di commercio estero