Accordo Messico El Salvador Guatemala Honduras

EENI- Scuola superiore di commercio estero

Italiano

Unità di apprendimento: l'Accordo di libero scambio (ALS) Messico-Triangolo del nord. Programma:

  1. Introduzione all'accordo di libero scambio Messico-Triangolo del nord (El Salvador, il Guatemala, Honduras).
  2. Certificato di origine.
  3. Criteri per il trattamento preferenziale.
  4. Valore dei contenuti regionale.

Master in Affari Internazionali (Apprendimento online) specializzazione America

Materiali di studio: Spagnolo México Triángulo Norte Inglese Mexico El Salvador Francese Mexique Portoghese Mexico

Descrizione dell'unità di apprendimento - Accordo di libero scambio Messico-Triangolo del nord:

L'Accordo di libero scambio (ALS) Messico-Paesi del Triangolo del nord (El Salvador, Guatemala, Honduras) include le norme applicabili agli scambi di merci, Investimento diretto estero (IDE), i servizi, la proprietà intellettuale e la risoluzione delle controversie.

 Il nuovo trattato deve essere ratificato dai parlamenti di ciascun paese.

L'obiettivo principale è quello di stabilire una Area di libero scambio.

Gli obiettivi specifici dell'accordo di libero scambio Messico-Paesi del Triangolo del nord (El Salvador, il Guatemala e lo Honduras) sono:

a) favorire l'espansione e la diversificazione degli scambi di beni e di servizi tra le parti;

B) promuovere le condizioni di libera concorrenza all'interno dell'Area di libero scambio;

C) eliminare gli ostacoli al commercio estero e agevolare la circolazione di merci originarie e servizi tra le parti;

d) la rimozione delle barriere ai flussi di capitali e uomini d'affari tra i territori delle Parti;

e) aumentare l'opportunità d'investimento nei territori delle Parti;

f) tutela e l'applicazione di adeguati ed efficaci i diritti di proprietà intellettuale nel territorio delle Parti;

G) istituire un quadro per una maggiore cooperazione tra le parti, di ampliare e rafforzare i benefici di questo trattato, e

h) creare la procedure efficaci per l'attuazione e l'applicazione di questo trattato, per l'amministrazione del comune e per la risoluzione delle controversie.

Questo trattato non s'applica tra El Salvador, il Guatemala e lo Honduras.

L'Accordo di libero scambio Messico-Paesi del Triangolo del nord è entrato in vigore il 15 marzo 2001 tra il Messico ed El Salvador e il Guatemala e il 1 giugno per il Messico e lo Honduras.

Le discussioni verso un accordo di libero scambio (ALS) tra il Messico ei paesi dell'America Centrale è iniziata nel gennaio 1991, quando i Presidenti di Costa Rica, El Salvador, il Guatemala, l'Honduras e il Nicaragua e il Messico hanno firmato la Dichiarazione di Tuxtla Gutiérrez.

Il 5 dicembre 2011, i Presidenti del Messico, il Guatemala e lo Honduras e i Segretari delle Relazioni Esteri del Nicaragua, El Salvador e la Costa Rica hanno firmato un Accordo di libero scambio (ALS) tra tutti questi paesi.

Esempio dell'unità di apprendimento - L'Accordo di libero scambio Messico-Triangolo del nord:
Messico El Salvador Guatemala

Accordi di libero scambio del Messico



Universit� U-EENI