India-Cile Accordo commerciale

EENI- Scuola superiore di commercio estero

Italiano

Unità di apprendimento: l'Accordo commerciale preferenziale India-Cile. Programma:

  1. Introduzione all'accordo commerciale preferenziale India-Cile.
  2. Vantaggi per gli esportatori.

India (accordi di libero scambio)

Esempio dell'unità di apprendimento - India-Cile (Accordo commerciale preferenziale):
India-Cile Accordo commerciale

Master in Affari Internazionali (Apprendimento online) specializzazione Asia - America

Materiali di studio: En India Chile Es Chile India Fr Inde Pt India

Descrizione dell'unità di apprendimento - Accordo India-Cile

Un accordo quadro per promuovere la cooperazione economica tra l'India e il Cile è stato firmato il 20 gennaio 2005.

L'Accordo commerciale preferenziale India-Cile è entrato in vigore con effetto dal 2007.

L'accordo quadro prevedeva un accordo commerciale preferenziale tra i due paesi, come un primo passo.

Gli obiettivi del presente accordo sono:

  1. Promuovere, attraverso l'espansione degli scambi commerciali lo sviluppo armonioso delle Relazioni economiche tra l'India e il Cile
  2. Assicurare condizioni eque di concorrenza negli scambi tra l'India e il Cile.

Il risultato principale di tale accordo commerciale preferenziale Cile-India è che il 98% dell'esportazioni cilene e il 91% dell'esportazioni indiane hanno una riduzione media delle tariffe del 20% rispetto alla data di entrata in vigore.

Il Cile abbassato le tariffe su 296 prodotti provenienti dell'India, mentre l'India abbassato le tariffe su 266 prodotti cileni.

La Riduzione tariffa è tra il 10% e 50%.


EENI Scuola superiore di commercio estero