Fare affari in Guinea-Bissau

EENI- Scuola superiore di commercio estero

Italiano

Unità di apprendimento: commercio estero e affari in Guinea-Bissau

  1. Introduzione alla Repubblica della Guinea-Bissau (Africa Occidentale).
  2. L'economia della Guinea-Bissau
  3. Il commercio internazionale della Guinea-Bissau.
  4. Opportunità commerciali e d'investimento nella Guinea-Bissau
  5. Industrie di Agro-trasformazione
    - Pesca
    - Industria mineraria
    - Turismo
    - Energia
  6. Corporazione Espansione della Guinea-Bissau
  7. Introduzione al Portoghese
  8. Accesso al mercato della Guinea
  9. Piano aziendale per la Guinea-Bissau

Crediti: 0,5 ECTS CFU

Esempio dell'unità di apprendimento - Affari in Guinea-Bissau
Affari in Guinea-Bissau

L'unità di apprendimento - Fare affari in Guinea-Bissau fa parte del Master professionale in Affari Internazionali (MIB apprendimento online) specializzazione Africa

Abbiamo fiducia Africa

Materiali di studio: Fr Guinée Bissau Pt Guinée-Bissau En Guinea-Bissau  Es Guinea

Descrizione dell'unità di apprendimento - Fare affari in Guinea-Bissau

Istituzioni e accordi di libero scambio (ALS) della Guinea-Bissau:

  1. Comunità economica degli Stati dell'Africa Occidentale (ECOWAS)
  2. Unione economica e monetaria dell'Africa occidentale
  3. Sistema delle preferenze tariffarie generalizzate (Unione europea) - Guinea-Bissau
  4. L'Accordo di Cotonou
  5. Atto di crescita e l'opportunità per l'Africa-Stati Uniti-Guinea-Bissau
  6. Foro Guinea-Bissau Cina
  7. Foro Guinea-Bissau India
  8. Nuovo partenariato per lo sviluppo dell'Africa (NEPAD)
  9. Banca africana di sviluppo (AfDB)
  10. Commissione economica per l'Africa (ECA)
  11. Unione africana (UA)
  12. Banca islamica per lo sviluppo
  13. Organizzazione della cooperazione islamica (OCI)

Popolazione: 1,5 milioni di abitanti. La lingua ufficiale è il portoghese.

Religioni: circa il 50% sono musulmani (Islam).

Frontiera: il Senegal e la Guinea.

La crescita economica in Guinea-Bissau è risalita al 3,6% grazie a prezzi più elevati di noci di anacardio, sostenuto la costruzione di abitazioni privata e di grandi progetti infrastrutturali. L'impatto indiretto della crisi economica globale, sentito soprattutto attraverso entrate pubbliche minori esportazioni e delle rimesse, è stato mitigato da un forte aumento della domanda mondiale di anacardi.

Unione economica monetaria Africa occidentale

Comunità economica degli Stati dell'Africa Occidentale

Sistema delle preferenze generalizzate

L'agricoltura occupa il 12% della superficie totale, di cui il 38,4% è pascolo. Le foreste si estendono in Guinea-Bissau 38,1%. Il paese fa la maggior parte del suo fatturato con le esportazioni di anacardi. Inoltre, la Guinea-Bissau raccolta di vari frutti come banane e un po 'di sapore di mango.

Guinea-Bissau ha molte risorsi naturali, le cui riserve sono poco sfruttati (fosfati, bauxite e petrolio)

Export Guinea-Bissau


EENI Scuola superiore di commercio estero