Fare affari in Georgia

EENI- Scuola superiore di commercio estero

Italiano

Unità di apprendimento: commercio estero e affari in Georgia. Economia georgiana. Programma:

  1. Introduzione alla Georgia.
  2. L'economia georgiana.
  3. Il commercio estero georgiano.
  4. L'investimento diretto estero (IDE).
  5. Opportunità d'affari in Georgia.
  6. Fare affari a Tbilisi
  7. Il commercio estero Unione europea-Georgia.
  8. Accesso al mercato.

Crediti: 1 ECTS CFU

Materiali di studio: En Georgia Es Georgia Fr Georgie

Master in Affari Internazionali (Apprendimento online) specializzazione Europa - Mercati Emergenti

Esempio dell'unità di apprendimento - Affari in Georgia:
Affari in Georgia

Descrizione dell'unità di apprendimento - Fare affari in Georgia:

Come un ponte tra l'Europa e l'Asia, la Georgia offre accesso diretto ai mercati europei, al Consiglio di cooperazione degli Stati Arabi del Golfo (CCG) e alla Comunità degli Stati Indipendenti (più di 1 miliardo di consumatori).

Istituzioni e accordi di libero scambio (ALS) della Georgia:

La Georgia è membro delle Nazioni Unite (NU), il Consiglio d'Europa, l'Iniziativa comunitaria, l'Organizzazione mondiale del commercio (OMC), l'Organizzazione per la cooperazione economica del mar Nero, l'Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa, la Comunità della Scelta Democratica, l'Organizzazione per la democrazia e lo sviluppo Economico, l'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico e la Banca asiatica per lo sviluppo.

  1. Comunità degli Stati Indipendenti (CEI)
  2. Organizzazione per la democrazia e lo sviluppo economico (GUAM)
  3. Politica europea di vicinato
  4. Sinergia del mar Nero
  5. Unione europea- Caucaso meridionale
  6. Banca asiatica per lo sviluppo
  7. Commissione economica e sociale per l'Asia e il Pacifico (ESCAP)
  8. Commissione economica per l'Europa
  9. Banca europea per gli investimenti (BEI)

Regimi commercio estero:

- Regime di libero scambio - con i paesi della Comunità degli Stati Indipendenti e la Turchia (dal 1° novembre 2008)
- Regime della nazione più favorita (MFN) - paesi membri dell'Organizzazione Mondiale del commercio
- Regime preferenziale (Sistema delle preferenze tariffarie generalizzate) - con gli Stati Uniti, il Canada, il Giappone, la Svizzera, la Norvegia
- Regime preferenziale (Sistema di preferenze generalizzate +) - con l'Unione europea (7200 prodotti franchigia doganale)
- Possibilità di libero scambio con l'Unione europea nel prossimo futuro (Politica europea di vicinato: la Sinergia del mar Nero (Unione europea))

Religioni: Ortodossi

Organization sviluppo economico

L'Agenzia Nazionale d'investimento de Georgia è un ente unico pubblico incaricato di promuovere e facilitare gli investimenti diretti esteri (IDE) in Georgia.

Georgia condivide confini con la Russia, la Turchia, l'Armenia e l'Azerbaigian.

Le lingue ufficiali della Georgia sono georgiana e dell'Abkhazia.

Cooperazione economica del mar Nero

Unione europea-Georgia
Unione europea-Caucaso meridionale

Prima della crisi economica globale, la Georgia sperimentato crescita economica senza precedenti, con una media di quattro anni Tasso di crescita del PIL del 10,5% prima della crisi, raggiungendo il max del 12%. Nonostante i recenti rallentamenti della crescita del PIL e degli Investimenti esteri causata della crisi finanziaria globale, della Georgia tasso di crescita reale del PIL è stata del 6,4%. Questa crescita è stata alimentata da significativi investimenti nazionali e internazionali.

Politica europea vicinato

La Georgia è una posizione privilegiata per le operazioni di mercato centralizzate nella regione del mar Nero. È classificata 13 ° su 183 economie (Fare affari, Banca Mondiale e IFC).

La Georgia è partner del corridoio TRACECA.

Il fatturato complessivo del commercio internazionale della Georgia è stato di dollari 6,7 miliardi, con un incremento del 199% dal 2005.

Turchia Georgia
Turchia Georgia

La maggior parte della popolazione pratica cristianesimo ortodosso orientale (84%).


EENI Scuola superiore di commercio estero