Unione europea-Russia Accordo

EENI- Scuola superiore di commercio estero

Italiano

Unità di apprendimento: l'Accordo Unione europea- Russia (Relazioni commerciali). Programma:

  1. Il commercio estero 'Unione europea-Russia.
  2. Il nuovo accordo dell'Unione europea e la Russia.

Esempio dell'unità di apprendimento - Unione europea-Russia
Unione europea Russia

, nonché disposizioni sugli scambi, solidi d'investimento ed l'energia.

L'unità di apprendimento - L'Accordo Unione europea-Russia fa parte del Master professionale in Affari Internazionali (MIB apprendimento online) specializzazione Europa - Mercati Emergenti

Materiali di studio: En EU Russia Es UE Rusia Fr UE  Pt UE

Descrizione dell'unità di apprendimento - Unione europea-Russia:

La Russia è il terzo partner principale dell'Unione europea per il commercio estero, con forniture russe di petrolio e gas che costituiscono una grande percentuale dell'esportazioni della Russia verso l'Europa.

Sia le importazioni e le esportazioni sono aumentate del 32%, dopo essere stata colpita della crisi economica globale. La Russia goduto di un surplus commerciale di 68 miliardi di euro con l'Unione europea (UE).

L'eccedenza totale del conto della Russia è aumentato del 47% rispetto al 2009 e hanno raggiunto i 79 miliardi di dollari.

Più specificamente, la Russia è il primo fornitore più importante dell'Unione europea dei prodotti energetici, che rappresentano oltre il 25% del consumo dell'Unione europea di petrolio e gas.

Le esportazioni dell'Unione europea verso la Russia sono diversificate, che coprono quasi tutte le categorie di macchine e dei trasporti (42,9%), manufatti, i prodotti alimentari e animali vivi.

L'Unione europea e la Russia co-operare su come affrontare una serie di sfide, sia a livello internazionale, così come nel quartiere comune dell'Unione europea (UE).

L'Unione europea e la Russia hanno concluso un partenariato di cooperazione nel 1994. I negoziati per un accordo Unione europea-Russia sono state lanciate nuove a Khanty-Mansyisk vertice nel giugno 2008. Il nuovo accordo dovrebbe aggiornare e sostituire l'attuale partenariato e di cooperazione.

Esso dovrebbe fornire un quadro globale per relazioni Unione europea-Russia, e comprendono sostanziali, gli impegni giuridicamente vincolanti in tutti i settori del partenariato, compreso il dialogo politico, le questioni JLS, la cooperazione economica, la ricerca, istruzione e la cultura.


EENI Scuola superiore di commercio estero