Investimento diretto estero in Cina

EENI- Scuola superiore di commercio estero

Italiano

Unità di apprendimento: Investimento diretto estero (IDE) in Cina. Programma:

  1. L'investimento diretto estero (IDE) in Cina.
  2. Ambiente per gli investimenti in Cina.
  3. Settori d'investimento.
  4. Suggerimenti per investire.
  5. Progetto di sistemazione.
  6. Costo dell'investimento e le procedure.
  7. Caso di studio: Wal-Mart in Cina.

(0,5 CFU)

L'unità "Investimento diretto estero (IDE) in Cina" fa parte del: Master in Affari Internazionali (MIB) specializzazione Asia - Paesi BRICS

Materiali di studio: En China Es China Fr Chine Pt China

国际贸易、全球营销及国际化硕士

Esempio dell'unità di apprendimento - Investimento diretto estero (IDE) in Cina:

Affari a Guangzhou (Cina)

Descrizione dell'unità di apprendimento - Investimento diretto estero (IDE) in Cina:

La Cina ha ripreso con successo la nuova industria di produzione internazionale. La Cina ha colto l'occasione della ristrutturazione di fabbricazione e confessione globale e ha attirato una grande quantità d'investimento diretto estero, in via preliminare facendo della Cina una base importante produzione del mondo.

L'Industrie ad alta intensità di capitale e tecnologia attira maggiormente gli investimenti esteri, una serie di grandi progetti d'investimenti esteri sono stati avviati.

Con l'attuazione degli impegni assunti interamente della Cina all'Organizzazione mondiale del commercio (OMC), apparente progresso è stato fatto nel settore dei servizi in apertura. Un totale di 71 banche estere provenienti da 20 paesi e regioni hanno creato 238 imprese istituzioni operative in Cina. Più di dieci cinesi-ha investito le banche commerciali, compresa la Cina Costruzione Banca, la Banca della Cina e Industriale e commerciale Banca Cina hanno portato all'estero in investimenti strategici, e la Cina Costruzione Banca e Banca di comunicazioni sono stati elencati con successo all'estero.

La Repubblica popolare cinese è diventata una favorevole agli investimento diretto estero destino per le multinazionali. 122 aziende continentali è stato stata quotata alla Borsa di Hong Kong

La Repubblica popolare cinese ha assunto con successo il nuovo-tutto industria manifatturiera internazionale. Cina detenuti la possibilità di ristrutturazione produttiva e di confessione globale e ha attirato una grande quantità d'investimento diretto estero, facendo della Cina una importante base di produzione in tutto il mondo.

Sulla base delle dell'Organizzazione mondiale del commercio impegni, il settore assicurativo è stato aperto per investimento straniero compagnie di assicurazione in tutte le regioni e in tutte l'attività connesse escluso assicurazioni di legge.


EENI Scuola superiore di commercio estero