Accordo di libero scambio Cile-Australia

EENI- Scuola superiore di commercio estero

Italiano

Unità di apprendimento: l'Accordo di libero scambio (ALS) Cile-Australia. Programma:

  1. Introduzione all'accordo di libero scambio Cile-Australia
  2. Regole di origine.
  3. Valore dei contenuti regionale.
  4. Vantaggi dell'accordo di libero scambio per gli esportatori.
  5. Il commercio estero Australia-Cile.
  6. L'investimento diretto estero (IDE).

Master in Affari Internazionali (Apprendimento online) specializzazione America

Materiali di studio: En Australia Chile Es Chile Australia Br Chile Fr Chili

Esempio dell'unità di apprendimento: accordo di libero scambio Cile-Australia:
Accordo Cile-Australia

Descrizione dell'unità di apprendimento - Accordo di libero scambio Cile-Australia

  1. L'Accordo di libero scambio Australia-Cile è entrato in vigore il 6 marzo 2009.
  2. L'accordo di libero scambio riguarda il commercio estero di beni, i servizi e Investimento diretto all'estero.
  3. L'Accordo di libero scambio Australia-Cile elimina immediatamente le tariffe su quasi il 92 per cento delle linee tariffarie che coprono il 97 per cento delle merci attualmente scambiati. È incluso il carbone australiano, la carne, il vino e le esportazioni lattiero-caseari chiave e tutti gli altri beni industriali d'interesse in Australia.
  4. Le tariffe su tutti gli scambi di merci esistente - in entrambe le direzioni - sarà eliminato entro il 2015.
  5. Il Cile è il terzo partner commerciale più grande dell'Australia in America Latina, con due vie commerciali per un totale di 1,275 miliardi di dollari. Il commercio estero ha raggiunto 883 milioni di dollari (+14,2 per cento rispetto al 2007-08).
  6. Le principali esportazioni australiane del Cile sono il carbone (dollari 136 milioni), la carne di manzo, l'ingegneria civile e macchinari specializzati e loro parti. Le importazioni dell'Australia del Cile ammontano a 552 milioni di dollari e inclusi in rame (dollari 295 milioni), i minerali di piombo e concentrati, pasta di legno e rifiuti di lettera e legno.
  7. Il commercio estero nel settore dei servizi ammontano a 413 milioni di dollari, di cui le esportazioni australiane di servizi in Cile è stato di dollari 170 milioni.
  8. L'Australia è il quarto più grande investitore straniero in Cile, con circa tre miliardi di dollari d'investimenti diretti.

EENI Scuola superiore di commercio estero