Fare affari a Minas Gerais (Brasile)

EENI- Scuola superiore di commercio estero

Italiano

Unità di apprendimento: commercio estero e affari in lo Stato del Minas Gerais - Belo Horizonte (Il Brasile). Programma:

  1. Lo Stato del Minas Gerais (Brasile).
  2. Affari a Belo Horizonte.
  3. L'economia del Minas Gerais.
  4. Il commercio estero del Minas Gerais.
  5. Opportunità d'affari a Minas Gerais.
  6. Caso di studio:
       - Vale.
       - CEMIG.

Materiali di studio: En Brazil Es Brasil Pt Brasil Fr Bresil

Master in Affari Internazionali (Apprendimento online) specializzazione America

Esempio dell'unità di apprendimento - Affari a Minas Gerais:
Affari a Minas Gerais Brasile

Descrizione dell'unità di apprendimento - Fare affari a Minas Gerais (Sud America)

Il Minas Gerais è il secondo stato più industrializzato del Brasile.

Il Minas Gerais è il leader nella classifica nazionale della produzione di caffè.

Il Minas Gerais è il secondo produttore automobilistico del Brasile (24,4% della produzione brasiliana). Il Minas Gerais produce il 44% della produzione mineraria del paese e 35,5% dell'acciaio brasiliano.

Il Minas Gerais è il quarto più grande produttore di calzature in Brasile.

I principali settori industriali a il Minas Gerais:
- Metallurgia: il 37% della produzione di acciaio in Brasile.
- Ferro: il più grande produttore ed esportatore (42,4%).
- Fonderia: 27,5% della produzione brasiliana (40% di questo viene esportato)
- Cemento: il maggiore produttore nazionale (28% del Brasile)
- Macchine e attrezzature: 15% del prodotto interno lordo
- Agro-Industria: 1 º produttore di caffè in Brasile, secondo di fagioli e 2 º di zucchero nel 2009.
- Estrazione di minerali: il 44% della produzione brasiliana.
- Veicoli: mozzo Automobilistico in Brasile (24% della produzione nazionale).
- Prodotti alimentari: 14,7 mila imprese e 151 500 dipendenti.

Circa il 14,1% della capacità elettrica del Brasile generazione è in Minas Gerais. Il Minas Gerais è la più grande compagnia energetica in Sud America: Cemig (Companhia Energetica del Minas Gerais).

I principali prodotti di esportazione del Minas Gerais: Non minerale di ferro agglomerato e la sua concentrati, non caffè tostato, Ferroniobio, non ghisa legata ferro grezzo, lingotti d'oro, fili, solido sec. Profili d'oro "bulhão", pasta di legno chimica (cellulosa), Automobile w / un motore di accensione, 1500 <cm3 <= 3000, ferro / acciaio billette, semilavorati di ferro / prodotti siderurgici...

Destinazione principale dell'esportazioni: la Cina, la Germania, gli Stati Uniti, l'Argentina, il Giappone, Olanda, Italia, la Corea, la Repubblica del Sud, Belgio, il Regno Unito...

Le principali società di esportazione del Minas Gerais: Vale, Companhia de Brazileira Metalurgia e Mineração, Gerdau Açominas, automobili Fiat, Mercedes-Benz do Brazil, Cenibra, Usiminas Acesita, ArcelorMittal Brasile, Nacional Minérios.

Belo Horizonte è la capitale del Minas Gerais. E la terza area metropolitana più grande del Brasile. Il settore dei servizi rappresentano il 85% del PIL della città.

Brasile Minas Gerais VALE

Brasile Minas Gerais CEMIG

Vale è la seconda società mineraria più grande al mondo e la più grande società privata in America Latina. Con sede in Brasile e gestisce in 38 paesi, Vale oggi impiega oltre 126.000 persone, tra dipendenti e contrattisti. Vale è stato creato dal governo brasiliano nel 1942. Nel 1997, è stata privatizzata e cominciò a diversificare il proprio portafoglio di prodotti. Nel 2011, le vendite verso l'Asia rappresentava il 52,8% dei ricavi totali, leggermente inferiore al 53,3% nel 2010. La contingente delle vendite ai clienti in America è stata del 25,2%, in crescita dal 23,6% dello scorso anno, a causa di un incremento delle vendite verso gli Stati Uniti e Brasile.

Frontiere del Minas Gerais: Bahía, Espirito Santo, Rio de Janeiro, San Paolo, Mato Grosso do Sul e Goiás.


EENI Scuola superiore di commercio estero