Fare affari in Azerbaigian

EENI- Scuola superiore di commercio estero

Italiano

Unità di apprendimento: commercio estero e affari in Azerbaigian. Baku. Programma:

  1. Introduzione alla Repubblica dell'Azerbaigian.
  2. L'economia azerbaigiana.
  3. Petrolio azerbaigiano
  4. Il commercio estero azerbaigiano.
  5. Fare affari a Baku.
  6. Caso di studio: la Compagnia di Petrolio dell'Azerbaigian
  7. Il commercio estero Unione europea-Azerbaigian
  8. Accesso al mercato.
  9. Piano d'affari

Crediti: 1 ECTS CFU

L'unità di apprendimento "Fare affari in Azerbaigian" fa parte del Master in Affar i internazionali specializzazione Paesi musulmani

Materiali di studio: En Azerbaijan Es Azerbaiyan Fr Azerbaidjan

Esempio dell'unità di apprendimento - Fare affari in Azerbaigian:
Baku Affari Azerbaigian

Descrizione dell'unità di apprendimento - Fare affari in Azerbaigian:

La Repubblica dell'Azerbaigian:

L'Azerbaigian è situato ai confini dell'Asia e dell'Europa. Si trova nel sud-est della regione e le frontiere del Caucaso meridionale parte della Federazione Russa, la Repubblica islamica di Iran, la Turchia, la Georgia e l'Armenia e il Mar Caspio con il Kazakistan e il Turkmenistan.

  1. Il 95% della popolazione dell'Azerbaigian è musulmana.
  2. La lingua azzera è la lingua ufficiale dell'Azerbaigian
  3. Capitale: Baku
  4. Area: 86.600 chilometri quadrati
  5. Popolazione: 9,6 milioni di persone
  6. Indipendenza dell'Unione Sovietica: 1991

Religioni: Islam

Istituzioni e accordi di libero scambio (ALS) dell'Azerbaigian

  1. Comunità degli Stati Indipendenti (CEI)
  2. Organizzazione della cooperazione economica (ECO)
  3. Organizzazione per la democrazia e lo sviluppo economico (GUAM)
  4. Cooperazione economica del mar Nero (BSEC)
  5. Sinergia del mar Nero
  6. Unione europea-Caucaso meridionale
  7. Politica europea di vicinato
  8. Organizzazione della cooperazione islamica (OCI)
  9. Banca asiatica per lo sviluppo
  10. Commissione economica e sociale per l'Asia e il Pacifico (ESCAP)
  11. Commissione economica per l'Europa (UNECE)
  12. Banca europea per gli investimenti (BEI)

L'Azerbaigian ha Membro delle Nazioni Unite (NU), l'Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa, il Consiglio d'Europa, la Comunità degli Stati Indipendenti, l'Organizzazione della cooperazione islamica, la collaborazione economica del mar Nero, l'Organizzazione di cooperazione Economica.

La Repubblica dell'Azerbaigian è uno dei paesi in via di sviluppo più veloci del mondo.

Secondo le statistiche del primo semestre il PIL dell'Azerbaigian cresciuto del 14,6% anno su anno a 14.309 milioni manat nel periodo gennaio-maggio

L'Azerbaigian ha portato il mondo come il riformatore sopra in un'indagine della Banca Mondiale "Fare affari", con miglioramenti su sette dei dieci Indicatori di riforma della regolamentazione.

Il Governo della Repubblica dell'Azerbaigian è quello di promuovere la realizzazione d'investimento diretto estero (IED) nel paese, e dovrebbe anche notare che la Repubblica dell'Azerbaigian è uno dei paesi leader a livello mondiale non solo per la forte crescita del PIL, ma anche per l'attrazione degli investimenti esteri.

Il processo di privatizzazione è uno dei più grandi strumenti di attrazione d'investimenti esteri nel settore non petrolifero dell'Azerbaigian.

L'Azerbaigian uno dei fondatori del gruppo regionale Organizzazione per la democrazia e lo sviluppo economico (GUAM).

L'Azerbaigian inoltre collabora attivamente con l'Unione europea (UE), la NATO, il Fondo monetario internazionale (FMI), la Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo, la Banca islamica per lo sviluppo e di altre organizzazioni.

Cooperazione economica del mar Nero

Politica europea vicinato

Organizzazione della cooperazione economica

L'Unione europea-Caucaso meridionale
Unione europea-Caucaso meridionale

Organization sviluppo economico

Affari in Azerbaigian


EENI Scuola superiore di commercio estero