Accordo Commerciale Asia-Pacifico

EENI- Scuola superiore di commercio estero

Italiano

Unità di apprendimento: l'Accordo commerciale Asia-Pacifico (APTA). Cina India. Programma:

  1. Introduzione all'Accordo Commerciale Asia-Pacifico (APTA).
  2. Profilo di commercio estero di membri dell'accordo APTA.
  3. Concessioni delle tariffe.
  4. Norme di origine.
  5. Indicatori di prestazione per i membri dell'accordo Commerciale Asia-Pacifico.

Master in Affari Internazionali (Apprendimento online) specializzazione Asia

Materiali di studio: En Asia APTA Pacific 亚太贸易协定 Es APTA Acuerdo Fr APTA Pt APTA

Esempio dell'unità di apprendimento - Accordo commerciale Asia-Pacifico (APTA):
Accordo commerciale Asia-Pacifico

Descrizione dell'unità di apprendimento - Accordo commerciale Asia-Pacifico (APTA):

L'Accordo commerciale Asia-Pacifico (APTA), l'Accordo ex-Bangkok, firmato nel 1975 per iniziativa della Commissione economica e sociale per l'Asia e il Pacifico delle Nazioni Unite (ESCAP).

L'Accordo commerciale Asia-Pacifico (APTA) è un regime tariffario preferenziale che ricerca a promuovere il commercio estero intraregionale attraverso lo scambio di concessioni concordati dai paesi membri.

Paesi membri dell'Accordo Commerciale Asia-Pacifico (APTA): il Bangladesh, la Cina, l'India, la Repubblica di Corea, la Repubblica Democratica popolare del Laos e Sri Lanka.

L'Accordo commerciale Asia-Pacifico (APTA) è l'accordo commerciale operativo solo collegando la Cina e l'India, due dei mercati in più rapida crescita del mondo con una base di consumatori di 2,4 miliardi di persone, così come altri mercati importanti come la Repubblica di Corea.

Stati membri dell'Accordo commerciale Asia-Pacifico rappresentano oltre il 11 per cento del commercio mondiale.

Quasi il 30 per cento delle importazioni del Bangladesh proviene da altri membri dell'Accordo commerciale Asia-Pacifico. Oltre il 23 per cento dell'Esportazioni provenienti della Repubblica di Corea è destinata per altri membri dell'accordo Commerciale Asia-Pacifico i.

Il volume del commercio estero totale dei membri salito alle stelle da soli 140 milioni di dollari nel 1976 a 3,1 trilioni di dollari.

Gli scambi commerciali tra la Cina e l'India hanno raggiunto un incredibile tasso di crescita medio annuo del 34 per cento negli ultimi dieci anni, i numeri sono il 21 per cento per gli scambi tra la Repubblica di Corea e la Cina e il 16 per cento per gli scambi tra la Repubblica di Corea e l'India durante del periodo.

亚太贸易协定.
APTA Cina India


EENI Scuola superiore di commercio estero