Promozione commerciale andina Atto sradicamento droga

EENI- Scuola superiore di commercio estero

Italiano

Unità di apprendimento - La promozione commerciale andina e atto sradicamento della droga (ATPDEA - Non in vigore). Programma:

  1. Introduzione alla Promozione commerciale andina e atto sradicamento della droga (ATPDEA - Non in vigore).
  2. Il commercio estero tra gli Stati Uniti - la Bolivia, la Colombia, l'Ecuador, e il Perù (paesi andini).

Esempio dell'unità di apprendimento: ATPDEA Stati Uniti-paesi andini:
ATPDEA Stati Uniti paesi andini

Master in Affari Internazionali (MIB) specializzazione America

Materiali di studio: En ATPDEA Es ATPDEA Fr Etats-Unis Br Estados Unidos

Descrizione dell'unità di apprendimento - Stati Uniti - La promozione commerciale andina e atto sradicamento della droga

La Promozione commerciale andina e atto sradicamento della droga (ATPA) è stata emanata nel 1991, per aiutare i quattro paesi andini (Bolivia, la Colombia, l'Ecuador e Perù) nella loro lotta contro la produzione di droga e il traffico ampliando le loro Alternativa economiche.

La Promozione commerciale andina, emanata il 6 agosto 2002, rinnovato e modificato l'ATPA di fornire dazi doganali per alcuni prodotti esclusa in precedenza dalle Promozione commerciale andina.

I benefici sono soggetti i paesi che soddisfano criteri di ammissibilità del programma.

Le Importazioni statunitensi provenienti da paesi ATPA è sceso del 26 per cento a 21,2 miliardi di dollari rispetto al 2008, e le esportazioni degli Stati Uniti sono diminuite del 14 per cento a 17,1 miliardi di dollari, risultando in un deficit commerciale di 4,0 miliardi di dollari.

Nel corso degli ultimi cinque anni, le importazioni statunitensi della regione è aumentato 37 per cento e le esportazioni degli Stati Uniti è cresciuto 123 per cento.

Colombia è stata la principale fonte d'importazioni statunitensi sotto la Promozione commerciale andina, dopo aver superato l'Ecuador.

La Colombia fornito il 58 per cento delle importazioni statunitensi in Promozione commerciale andina, l'Ecuador, il 28 per cento, e il Perù, il 14 per cento.

La Colombia è stato il più grande mercato per le esportazioni degli Stati Uniti a dollari 8,8 miliardi, pari al 51 per cento dell'esportazioni statunitensi verso paesi della Promozione commerciale andina.

Il Perù al secondo posto come destinazione per le esportazioni degli Stati Uniti, con 4,4 miliardi di dollari prodotti americani (26 per cento); Ecuador è terzo, con dollari 3,6 miliardi (21 per cento) e la Bolivia si è piazzato quarto, con 378 milioni di dollari (2 per cento).

Le esportazioni statunitensi verso la Colombia e il Perù è caduto 17 per cento e il 23 per cento, rispettivamente, ma le esportazioni verso l'Ecuador e la Bolivia sono aumentate del 14 per cento e 5 per cento, rispettivamente.

Stati Uniti Comunita Andina


EENI Scuola superiore di commercio estero