Accordi di libero scambio dell'ASEAN

EENI- Scuola superiore di commercio estero

Italiano

Unità di apprendimento: ASEAN-accordi di libero scambio (ALS). Programma:

  1. Introduzione alle relazioni internazionali dell'ASEAN - Sud-Est asiatico.
  2. ASEAN Più Tre cooperazione.
  3. Iniziativa Chiang Mai di Multilateralizzazione.
  4. Iniziativa Mercato Obbligazionario Asiatico.
  5. ASEAN: la Cina, l'India, il Giappone, la Corea, il Pakistan (Accordi di libero scambio).
  6. ASEAN: l'Australia Nuova Zelanda, l'Unione europea (UE), la Russia.
  7. ASEAN: il Canada, gli Stati Uniti.
  8. Cina-ASEAN Accordo di libero scambio (ALS)
  9. ASEAN-Canada Accordo di cooperazione economica
  10. ASEAN-Australia-Nuova Zelanda
  11. ASEAN-India Accordo commerciale
  12. ASEAN-Unione europea Iniziative commerciali transregionale
  13. ASEAN-Giappone Partenariato economico globale
  14. ASEAN-Corea Area di libero scambio
  15. ASEAN-Russia Foro degli affari
  16. Accordo quadro Commercio e gli investimenti (ASEAN-Stati Uniti)
  17. ASEAN-Pakistan Area di libero scambio

Altri Accordi di libero scambio (ALS) nella regione:

  1. Singapore-Australia
  2. Singapore-Nuova Zelanda
  3. Singapore-Corea
  4. Singapore-l'Associazione europea di libero scambio (AELS)
  5. Singapore-Giappone
  6. Singapore-Giordania
  7. Singapore-Panama

Materiali di studio: Inglese ASEAN Relations Spagnolo ASEAN Relaciones Francese ASEAN Portoghese ASEAN

Master in Affari Internazionali (Apprendimento online) specializzazione Asia.

Esempio dell'unità di apprendimento - accordi di libero scambio (ASEAN):
ASEAN Più tre Cina

Descrizione dell'unità di apprendimento - Accordi di libero scambio (ALE) dell'ASEAN:

L'ASEAN più tre (APT): l'Associazione delle Nazioni del Sud-Est Asiatico (ASEAN), la Repubblica Popolare di Cina, il Giappone e la Repubblica di Corea.

Poiché il processo è iniziato nel 1997, l'ASEAN cooperazione più tre ha ampliato e approfondito. In cooperazione finanziaria e monetaria, il progresso è stato costante e continua a concentrarsi sull'attuazione della Chiang Mai (Iniziativa multilateralizzazione) e l'Iniziativa Mercato Obbligazionario Asiatico.

L'Iniziativa de multilateralizzazione Chiang Mai a 120 miliardi di dollari di swap in valuta che coinvolge le banche centrali ei ministeri delle finanze ASEAN, la Cina, il Giappone e la Repubblica di Corea (ASEAN +3) e l'Autorità Monetaria di Hong Kong, la Cina, ha entrata in vigore.

L'Iniziativa Mercato Obbligazionario Asiatico è un'iniziativa ASEAN +3 sostenuta della Banca asiatica di sviluppo e finanziato dal governo del Giappone. È stato progettato per promuovere lo sviluppo del mercato obbligazionario nella regione.

L'ASEAN +3: il Brunei Darussalam, la Cambogia, la Repubblica popolare di Cina, l'Indonesia, il Giappone, la Repubblica di Corea, il Laos, la Birmania, le Filippine, Singapore, Tailandia, la Malesia e il Vietnam.

Il commercio estero con l'ASEAN più tre hanno raggiunto 413,8 miliardi di dollari.

Accordo di libero scambio Cina-ASEAN

In termini d'Investimenti Diretti Esteri (IDE) sul totale dei flussi d'investimento diretto all'estero provenienti dai più tre paesi ASEAN erano ancora forti, con una leggera flessione del 1,3% rispetto ai 8,4 miliardi di dollari nel 2008 a 8,2 miliardi di dollari



Universit� U-EENI